HOME

IL NOSTRO IMPEGNO PER L’AMBIENTE

Essere sempre un passo avanti agli altri vuol anche dire avere un occhio di riguardo per il mondo di domani: il Gruppo Azimut Benetti è convinto che il rispetto per l'ambiente sia un valore imprescindibile e un autentico vantaggio competitivo. Ecco perché ha scelto di puntare sulla ricerca.

Tra i risultati del Centro di Ricerca e Sviluppo di Azimut Benetti, il più avanzato del mondo nautico, c'è lo sviluppo di motori a propulsione ibrida, che permettono di ridurre i consumi nelle brevi uscite giornaliere e di navigare con un abbattimento quasi totale dell'impatto acustico. Col rivoluzionario sistema Easy Hybrid, in particolare, si può passare dal sistema tradizionale a quello elettrico e viceversa con estrema facilità, anche in modalità automatica e senza interrompere la navigazione.

Il sistema Easy Hybrid è il cuore verde dell'Azimut Magellano 50. Presentato a Genova nell'ottobre 2010, è il primo motoryacht di queste dimensioni ad aver ricevuto la notazione di classe Rina Green Plus. Si tratta di uno yacht altamente ecologico, che consuma fino al 13% in meno rispetto a una barca di uguali proporzioni, grazie alla combinazione della motorizzazione ibrida e alla particolare forma della sua carena.

Gli anni successivi rappresentano evidenti conferme della competenza tecnica e tecnologica, in cui ricerca, design avanzato, sperimentazione di materiali innovativi, hanno fatto da padroni nella storia di Azimut e accompagnato il suo percorso di crescita aziendale, fino a ottenere riconoscimenti della qualità del proprio operato come l'assegnazione della certificazione ISO 9001 nel 1996 (per la quale fu una delle prime fra i cantieri navali) rilasciata dal Registro Italiano Navale.

Tuttavia per il Gruppo il rispetto per l'ambiente comincia dai siti produttivi, primo fra i cantieri nautici da diporto di grandi dimensioni ad aver ottenuto la certificazione ISO 14001 grazie a un sistema di gestione ambientale volto a contenere le emissioni in atmosfera, i consumi energetici e l'utilizzo di prodotti chimici.

Nell'ottobre 2011 Azimut-Benetti S.p.A. ottiene la certificazione del Sistema di Gestione per la Salute e la Sicurezza dei Luoghi di Lavoro BS OHSAS 18001:2007, conferita da RINA S.p.A, organismo internazionale appartenente alla Federazione CISQ. La società, unica in Italia e nel Mondo nel suo settore a possedere questo attestato per più siti, compie così un importante passo avanti per favorire e accrescere i valori della sicurezza e della responsabilità.

Se Azimut Benetti porta l'eco-compatibilità a livelli mai raggiunti prima nella nautica, è dunque grazie a un piano di sostenibilità aziendale radicato su tutta la catena del valore: dalla ricerca, al processo produttivo, al prodotto finito.